Seguici su: Contatti:

 

Menu

Sting riparte dai duetti: «Un album per avvicinarci, in tempo di pandemia»

Sting riparte dai duetti: «Un album per avvicinarci, in tempo di pandemia»

Sting riparte dai duetti. Uscirà domani, infatti, “Duets”, il nuovo album dell'ex leader dei Police contenente una selezione di collaborazioni registrate durante tutta la sua carriera solista. Ad anticiparla, il nuovo brano – l’unico inedito presente nella raccolta – “September”, interpretato insieme a Zucchero. Un progetto nato quasi per caso, come ha raccontato lo stesso artista inglese: “Avevo appena registrato una canzone con Melody Gardot, intitolata Little Something, e ci siamo divertiti tantissimo a farlo, anche se non ci siamo incontrati, lei era in America e io penso di averla cantata in Italia o da qualche altra parte. Ad ogni modo, non ci siamo incontrati finché non ho girato un video, e mi ha colpito il fatto che fosse un modo interessante per creare una connessione, attraverso la musica. Cantare è una cosa molto intima, ma puoi farlo a distanza, il che ovviamente in questi tempi è una cosa utile”. Da qui lo spunto, la scintilla, per aprire i cassetti e recuperare tutte le collaborazioni collezionate negli ultimi 20-30 anni di attività: “Ho trovato alcuni duetti che avevo già fatto, di cui mi ero effettivamente dimenticato o almeno avevo dimenticato come suonavano.

 

FONTE: www.leggo.it

 

 

 

Clienti