Seguici su: Contatti:

 

Menu

Paul McCartney, finisce in Rete una registrazione natalizia dei Beatles rarissima del 1965

Paul McCartney, finisce in Rete una registrazione natalizia dei Beatles rarissima del 1965

Una registrazione sperimentale casalinga realizzata da Paul McCartney e i Beatles in vista del Natale del 1965 ma mai pubblicata è stata resa disponibile in Rete: come riporta Dangerous Minds, lo spezzone, della durata di 18 minuti, è stata resa di pubblico dominio da Simon Wells, amico, biografo e studioso del bassista e cantante dei Fab Four. Nel documento McCartney imita un Dj statunitense, su un tappeto sonoro prevalmentemente costruito su loop e rumori d'ambiente, dove sono inseriti i brani "Unforgettable" di Nat King Cole, "Someone Ain't Right" di Peter and Gordon, "I Get Around" dei Beach Boys, "Heat Wave" di Martha and the Vandellas, "Don't Be Cruel" di Elvis Presley e "Down Home Girl" dei Rolling Stones. McCartney portò il nastro con la registrazione originale a Dick James, editore dei Beatles, che la trasferì su tre acetati - o dubplate, ovvero i master utilizzati per produrre supporti fonografici da commercializzare in epoca pre-digitale - ma, come ammesso dallo stesso McCartney in un'intervista del 1995, la scarsa qualità dei dischi ne impedì l'utilizzo. La registrazione, non essendo ufficiale, non troverà spazio nella raccolta "The Christmas Records" - in uscita il prossimo 15 dicembre - dedicata alle pubblicazioni natalizie che i Fab Four distribuirono al proprio fan club tra il 1963 e il 1969.

Clienti