Seguici su: Contatti:

 

Menu

Michael Jackson e la mossa segreta in Smooth Criminal. Svelato il trucco da un team medico

Michael Jackson e la mossa segreta in Smooth Criminal. Svelato il trucco da un team medico

Il suo modo di ballare è imitato ancora oggi. Michael Jackson, il re del pop, era anche uno straordinario ballerino. Che amava stupire. A 9 anni di distanza dalla sua tragica scomparsa si torna a parlare di lui. Non è gossip e non si tratta di altri dettagli morbosi sulla sua vita privata, anche se la notizia è comunque curiosa. Dall'India un team di neurochirurghi ha studiato i movimenti che Jackson compie nel celebre video Smooth Criminal: un piegamento di 45° in avanti, mantenendo il corpo rigido ed i piedi fermi a terra. Il motivo di questo interesse scientifico? Compiere un movimento di questo tipo per noi umani è impossibile.  I maghi delle coreografie hanno creato per il re del pop, delle speciali scarpe a forma di V, ispirate a quelle degli astronauti, che gli consentivano di ancorarsi in un determinato punto del palcoscenico. Incastrando le scarpe su un perno, Jackson riusciva a spostarsi in avanti, utilizzando al massimo i muscoli delle caviglie. Dunque il trucco c'era, ma secondo i medici indiani la performance di Michael Jackson era comunque straordinaria, perché richiedeva il supporto di diversi gruppi muscolari: addominali, lombari, trapezio e tutti i muscoli del busto, nonché della parte inferiore delle gambe. 

Clienti