Seguici su: Contatti:

 

Menu

Lucio Dalla, per i 75 anni dalla sua nascita i suoi capolavori sono stati tirati a lucido

Lucio Dalla, per i 75 anni dalla sua nascita i suoi capolavori sono stati tirati a lucido

Un Lucio Dalla tirato a lucido, con tanto di un brano, "Starter", finora rimasto nel cassetto. E' questo quello che si trova in "Duvudubà", la raccolta dei capolavori del cantautore bolognese rimasterizzati a 192 khz/24 bit dai nastri originali di studio, la migliore definizione attualmente possibile. In tutto 70 brani, tra successi notissimi e rarità, che vedono la luce nell'anno del 75.mo anniversario della nascita di Dalla. Il titolo della raccolta viene dall'iconico canto scat di Dalla nella sigla "Lunedi'film": "Ci piaceva l'idea di rappresentare l'amore di Lucio per l'improvvisazione", spiega Marcello Balestra, discografico per oltre 30 anni al fianco di Dalla e manager della sua etichetta Pressing Line, presentando a Milano il progetto. In mezzo a chicche come "Ciao" in francese, "Il mago pipo-po'", "Amamus Deus", "Unknown love", "Sicilia" e "Campione di Swing", spicca certamente l'inedito "Starter", del quale è stato diffuso anche un videoclip diretto da un altro collaboratore e amico di lunga data, Ambrogio Lo Giudice.  Dopo questa raccolta, disponibile in streaming e in due cofanetti (4 CD con booklet da 60 pagine o 3 LP), Sony Legacy riprenderà le riedizioni deluxe rimasterizzate della discografia di Dalla: prossima uscita, nei primi mesi del 2019, con il classico "Lucio Dalla", in occasione del quarantennale.

Clienti