Seguici su: Contatti:

 

Menu

Bruce Springsteen: "Niente tour fino al 2022"

Bruce Springsteen: "Niente tour fino al 2022"

Bruce Springsteen ha rilasciato una lunga intervista a Brian Hiatt, nella sua casa nel New Jersey, per l'edizione statunitense del magazine Rolling Stone. Si parte dalla fine, ovvero da come è nato il nuovo album del cantautore statunitense, intitolato “Letter to You”, che è atteso in uscita per il 23 ottobre. Lo scorso novembre nel suo studio casalingo Bruce convocò la E Street Band per cinque giorni di lavoro. Come dice Little Steven: “Facevamo una canzone ogni tre ore. Fondamentalmente abbiamo inciso l'album in quattro giorni. Eravamo prenotati per cinque giorni, il quinto giorno non avevamo niente da fare, quindi l'abbiamo ascoltato.” L'idea era quella di pubblicarlo e portarlo in tour nella primavera del 2021, ma poi ci si è messa di mezzo una pandemia mai vista che ha scombussolato tutti i piani. Riguardo a un suo prossimo tour il Boss dice: “La mia antenna mi dice, che nella migliore delle ipotesi, sarà per il 2022. E considererei fortunata l'industria dei concerti se succedesse per allora... Mi considererò fortunato se perderò solo un anno di tour. Una volta raggiunti i 70 anni, hai davanti un numero limitato di tour e un numero limitato di anni. E se ne perdi uno o due, non è così bello. Soprattutto perché sento che la band è in grado di suonare al massimo. E mi sento vitale come non mi sono mai sentito in vita mia... Non essere in grado di fare qualcosa per cui vivo da quando avevo 16 anni.”

 

FONTE: www.rockol.it

 

Clienti