Seguici su: Contatti:

 

Menu

"Bohemian Rhapsody", interrotte riprese del biopic su Freddie Mercury

"Bohemian Rhapsody", interrotte riprese del biopic su Freddie Mercury

Brutte notizie per "Bohemian Rhapsody", il biopic in lavorazione dedicato a Freddie Mercury con Rami Malek ("Mr. Robot") nei panni dell'icona del rock. La 20th Century Fox ha annunciato la sospensione delle riprese a causa di un problema di salute che affligge il regista Bryan Singer. Proprio Singer non è tornato sul set dopo la festa del Ringraziamento, lasciando i produttori preoccupati. Il film è atteso nei cinema a Natale 2018. Questa la dichiarazione ufficiale della Major: "La 20th Century Fox ha temporaneamente sospeso le riprese di 'Bohemian Rhapsody' a causa dell'inaspettata indisponibilità di Bryan Singer". Intanto in portavoce del regista ha dichiarato alla BBC che si tratta di "un problema personale di salute che riguarda Bryan e la sua famiglia. Bryan spera di poter tornare al lavoro sul film presto dopo le vacanze". La sceneggiatura è stata scritta da Anthony McCarten (candidato agli Oscar per "La teoria del tutto") e il film racconterà 15 anni della vita e della carriera dell'iconica star. La storia partirà dal 1970, anno di nascita dei Queen, per protrarsi fino alla storica esibizione del 1985, al Live Aid, sei anni prima della morte di Mercury.

Clienti